Vacanze a Rapallo – Best Western Hotel Tigullio Royal 4 stelle

Rapallo, il castello sul mare

Rapallo è una cittadina ligure di circa 30 mila abitanti incastonata tra le più belle coste tirreniche e precisamente all’interno del Golfo del Grifo, noto ad oggi proprio come Golfo di Rapallo. Rapallo, con la sua storia secolare e i suoi splendidi monumenti, è a ragione indicata come una delle perle dell’intera Liguria. Il suo centro, pittoresco e colorato è in grado di rapire un turista in cerca di ottima gastronomia, cultura e stabilimenti balneari di prima qualità. In prossimità del centro, magari all’ombra del cinquecentesco Castello sul Mare, è facile restare sedotti dalla bellezza del Chiosco della Musica in pieno stile liberty, dal sontuoso monumento dedicato a Cristoforo Colombo adiacente al porto oppure dal suggestivo Ponte d’Annibale in chiaro stile romanico.

La storia della città

Nota nel corso della storia per essere stata sede di due trattati di pace la città gode di privilegiati panorami che nascono non solo dal mare ma anche dalla vicinanza di alcune vette, quale il Monte Bello, il Monte Rosa il Monte Orsena o Caravaggio e altri che si possono raggiungere attraverso suggestivi sentieri.

Visita della città

Rapallo offre anche la possibilità di ammirare le sue torri medioevali, la più importante è senza dubbio la Torre Civica recentemente restaurata, e diversi monumenti religiosi come la chiesa di San Francesco d’Assisi e il Santuario di Montallegro raggiungibile in una decina di minuti grazie alla funivia che permette di ammirare uno splendido panorama. Il dolce e rilassante incedere lungo i vicoli colorati della città conduce quasi naturalmente alla visita del Museo del Pizzo, presso la bellissima Villa Tigullio, e al Museo di Attilio e Cleofe Gaffoglio situato nell’ex Convento delle Clarisse nel quale sono esposte numerose collezioni in oro, porcellana e avorio.

Ad ogni vostra richiesta Best Western Hotel Tigullio Royal sarà pronto a fornirvi ogni indicazione e informazioni a riguardo della città di Rapallo come solo profondi conoscitori del territorio sanno fare.

Zoagli

Conosciuta e apprezzata località balneare è celebre per la sua scogliera pedonale a ridosso sul mare realizzata negli anni trenta del XX secolo con il contributo economico degli abitanti; nel territorio zoagliese sono presenti inoltre diversi percorsi naturali boschivi, le caratteristiche crêuze liguri, e mulattiere che permettono dal centro cittadino di raggiungere le frazioni e località del comune.
Uno dei percorsi, ricalcante l’antica via Romana, è denominato “dei cinque campanili” poiché collega le antiche chiese frazionarie di San Pietro di Rovereto, Semorile, San Pantaleo, Sant’Ambrogio a quella centrale di San Martino per un totale complessivo di circa dodici chilometri. Un ulteriore sentiero boschivo permette il collegamento tra la frazione di Semorile e il santuario di Nostra Signora di Montallegro – nel territorio comunale di Rapallo – costeggiando il torrente omonimo e dopo il superamento del valico dell’Anchetta e del monte Castello.

Prenota